Come si gioca a poker online

Giochi di cartePoker onlineRegole pokerTexas Hold'emTornei poker

5
(1)

Scopriamo insieme come si gioca a poker online e quali sono i tornei disponibili

Come si gioca a poker online?
Poker Online 2021

Il poker è indubbiamente il gioco di carte più amato in tutto il mondo, in particolare nelle due varianti del Texas Hold’em e “all’italiana”. Vediamo come si gioca a poker online nelle due versioni, quali sono le differenze e che tipologie di tornei si possono giocare nei migliori casinò online.

Come si gioca a poker online

Tutti conoscono a grandi linee le regole del poker, ma facciamo insieme un ripasso delle regole di base delle due varianti principali di poker online. In entrambi i giochi, l’obiettivo è ottenere la mano migliore con cinque carte.

Poker Texas Hold’em

Il poker Texas Hold’em è la variante di poker più giocata online. In questa variante, il mazziere distribuisce due carte coperte a ogni giocatore, poi si continua con le puntate. “Parla” (ovvero gioca) per primo il giocatore a sinistra del grande buio. Le possibilità di gioco sono tre:

Fold, ovvero abbandonare la mano;

Call, ovvero accettare la puntata pari al grande buio;

Raise, ovvero alzare la posta rilanciando.

Una volta effettuata un’azione di gioco, il mazziere serve le prime tre carte in comune per tutti i giocatori, cioè il Flop, scoprendole al centro del tavolo.

A questo punto parla il giocatore a sinistra del mazziere. Il giocatore può scegliere se aspettare le mosse degli altri giocatori (check), oppure fare una puntata (bet).

Il mazziere scopre una carta aggiuntiva al centro del tavolo, il cosiddetto Turn. Il giocatore a sinistra del mazziere -tra quelli che partecipano ancora alla mano- inizia il terzo turno di puntate, con le stesse possibilità del turno precedente, check o bet.

Se ci sono ancora due o più giocatori in partita, il mazziere procede a scoprire la quinta e ultima carta al centro del tavolo, il cosiddetto River.

Si inizia l’ultimo giro di puntate, sempre partendo dal giocatore a sinistra del mazziere.

Al termine delle puntate, si scoprono le carte per verificare il punteggio più alto tra le combinazioni delle carte dei giocatori e quelle sul tavolo.

Poker “all’italiana”

Nel poker all’italiana in genere il mazziere dovrebbe pagare il cosiddetto “invito”, ovvero una somma specifica che costituisce il piatto. Spesso però si usa una diversa formula, in cui tutti i giocatori contribuiscono al pagamento della somma che forma il piatto.

Inizialmente il mazziere distribuisce cinque carte coperte a ogni giocatore. Parla il giocatore a sinistra del mazziere, che può aprire il gioco solamente se ha una coppia di jack o un progetto di scala reale. Se nessuno dei giocatori ha queste alternative, il mazziere distribuisce da capo le carte, e a quel punto il gioco si può aprire solo con una coppia di donne. Nel caso nessuno abbia una coppia di donne si passa a una nuova mano e al requisito minimo di una coppia di re, poi di assi. Se nessuno è in possesso del punteggio richiesto, si riparte dalla coppia di jack.

Dopo l’apertura del gioco, i giocatori possono scegliere se fare “check” oppure rilanciare. Al termine del giro di puntate, i giocatori possono sostituire le proprie carte. Ci sono versioni che ammettono il cambio di massimo quattro carte, mentre altre permettono di cambiarle tutte.

Una volta cambiate le carte c’è un altro giro di puntate, poi si mostrano le carte per verificare il punteggio più alto, che vince il piatto.

Differenze tra poker Texas Hold’em e poker all’italiana

Sebbene lo scopo del gioco sia lo stesso, esistono alcune differenze tra le due versioni di poker, a cominciare dalla diversa modalità di gioco che abbiamo spiegato in precedenza. Ma ci sono anche altre differenze fondamentali, prima tra tutte il numero delle carte: nel poker all’italiana si utilizza un mazzo da 32 carte francesi per 4 giocatori, mentre nel Texas Hold’em le carte sono 52, dunque dal mazzo classico si rimuovono solo i jolly.

Inoltre, il poker all’italiana prevede una gerarchia tra i semi (Cuori, Quadri, Fiori, Picche), e l’ordine delle carte è 7-8-9-10-j-Q-K-A. Nel Texas Hold’em non esiste la gerarchia tra i semi, e l’ordine delle carte è 2-3-4-5-6-7-8-9-10-J-Q-K-A.

Dal numero di carte utilizzato nelle due varianti deriva anche la differenza principale, ovvero il valore delle mani di Full e Colore. Infatti, nel poker all’italiana il Colore vale più del Full, mentre nel Texas Hold’em il Full vince sul Colore.

Tipologie di tornei di poker online

Ora che sapete come si gioca a poker online, vediamo insieme quali tipologie di tornei esistono e come partecipare.

I tornei di poker online possono essere di diversi tipi, e si differenziano dalla modalità cash game per alcuni particolari: nella modalità cash, il giocatore sceglie un tavolo a cui sedersi e può giocare per il tempo che preferisce. Inoltre il livello del piccolo e grande buio sarà sempre uguale, mentre nella modalità torneo il livello cresce.

Passiamo alle caratteristiche e alle tipologie di torneo di poker. Una volta aperto il conto sul sito di un operatore di gioco con licenza AAMS, verificate la presenza di un eventuale bonus di benvenuto da spendere nell’area poker. Scegliete quindi un minimo/massimo di puntata, le versioni più comuni nei tornei sono:

Limit, in cui ogni puntata e ogni rilancio è fissa, e corrisponde al valore del grande buio;

Pot Limit, in cui il valore massimo della puntata o del rilancio è quello del piatto, quindi uguale o inferiore alla somma delle puntate raccolte fino a quel momento.

No Limit, ovvero la puntata massima è quello che il giocatore ha a disposizione.

Ora che conoscete le tipologie di puntate, vediamo insieme i tipi di torneo di poker online:

Sit&Go

I Sit&Go sono tornei che non hanno un orario prestabilito, ma che cominciano appena tutti i posti al tavolo sono stati occupati. Sono quindi tornei con un numero stabilito di giocatori, tra 2 (nel caso degli Heads Up) e alcune decine.

Satelliti

I tornei satellite sono tornei di qualificazione a eventi con premi superiori. Questo significa che i vincitori dei tornei satellite ricevono come premio dei biglietti di accesso a tornei con buy-in più alto. Il torneo satellite finisce quando il numero di biglietti in palio è terminato.

Freeroll

I tornei freeroll sono quelli senza costi di iscrizione, dunque i tornei in cui non si paga il buy-in. Sono i tornei più diffusi tra i giocatori principianti, che non vogliono rischiare di perdere denaro. Il premio dei tornei freeroll può essere un montepremi in denaro (ovviamente molto basso), oppure dei biglietti per l’accesso ad altri tornei.

Multi-tavolo

I tornei Multi-tavolo comprendono un numero elevato di tavoli di gioco. I giocatori devono eliminare gli altri partecipanti al proprio tavolo. Man mano che le eliminazioni procedono, i tavoli vengono accorpati, arrivando di fatto a una “finale” con i giocatori migliori di ogni tavolo iniziale. Il montepremi varia in base al valore del buy-in e al numero dei giocatori.

Turbo

I tornei Turbo, o Speed, prevedono un aumento molto rapido dei valori di piccolo e grande buio, assicurando così una velocità più elevata rispetto ai tornei normali. Esistono diverse velocità, per soddisfare i gusti di tutti i giocatori.

KnockOut o Bounty

Questa tipologia di torneo mette delle “taglie” su ogni giocatore. Gli altri partecipanti possono raccogliere la taglia quando eliminano l’avversario. Al momento dell’iscrizione viene comunicato ai giocatori l’importo delle taglie e quello del montepremi del torneo.

Diverse tipologie di torneo prevedono la possibilità di fare un re-buy, ovvero di acquistare nuove chips per continuare la partita anche dopo l’eliminazione. Le norme che regolano questa possibilità sono in genere indicate tra le informazioni relative al torneo. Le tipologie di torneo che vi abbiamo presentato non sono in mutua esclusione: possono esserci quindi tornei Sit&Go Turbo, oppure Multi-tavolo satelliti.

Ora sapete come si gioca a poker online, siete pronti a scegliere il vostro torneo?

Voti dei giocatori

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Casinolupo.it

Approfondimenti

Sitemap

Blog

Casinolupo.it +18 Agenzia Dogane Monopoli
casinolupo.it

Casinolupo.it e' un sito che compara i casino' italiani piu' sicuri che hanno licenza AAMS. Tutte le recensioni sono indipendenti al 100% e non condizionate dagli operatori.