Come scommettere sul calcio: la guida ai mercati semplici!

Introduzione
Se hai deciso di iniziare a divertirti con le scommesse è importante che tu capisca come scommettere sul calcio e le regole delle scommesse più semplici. Senza una conoscenza di come funzionano i mercati semplici non potrai ottimizzare le tue puntate e le tue vincite.

Nel nostro post spiegheremo come funzionano le scommesse 1X2, quelle Under/Over, Goal/No Goal e le scommesse con handicap. Quindi, se sei interessato a sapere come giocare e vincere con le scommesse sul calcio continua a leggere il nostro articolo.

Come scommettere sul calcio: la guida ai mercati semplici

Come funzionano le scommesse 1X2 di calcio

Le quote 1X2 sul calcio sono la forma di scommessa più popolare in Italia e quella più semplice da capire. Il metodo più semplice per capire il funzionamento di questa tipologia di mercato è utilizzare le quote offerte per una partita di Serie A.

Prendiamo come esempio la partita Lazio – Inter. Le quote della partita sono:

Lazio vincente (1) : 2,35

Pareggio (X): 3,55

Inter vincente (2): 2,90

Scommettendo € 10 sulla vittoria della Lazio, quindi sul segno 1, potresti vincere € 23,50, compresa la tua puntata. Nel caso la Lazio non riuscisse a vincere la tua giocata risulterebbe perdente.

Se scegli di giocare la stessa puntata sul pareggio la vincita sarebbe di € 35,5, con un profitto di € 25,5. Mentre nel caso di una giocata sull’Inter potresti vincere € 29,00.

Come abbiamo detto si tratta del mercato più semplice da capire per qualsiasi persona che abbia mai visto una partita di calcio ed è anche quello da cui la maggior parte delle persone inizia a prendere confidenza con le scommesse.

Cosa significa Under/Over nelle scommesse sul calcio

Il secondo mercato più interessante e popolare per chi è interessato a capire come scommette sul calcio è quello dell’Under/Over. In questo caso non si scommette sulla squadra vincitrice della partita, ma sul numero di goal che saranno segnati. Giocando sull’Under decidi di puntare su un numero di goal inferiore a quello impostato dal bookmaker. Mentre nel caso di puntata sull’Over pensi che i goal possano essere maggiori rispetto a quelli impostati dal bookmaker. Anche nel caso delle scommesse Under/Over utilizziamo l’esempio della partita Lazio – Inter, considerando che generalmente i bookmaker impostano il valore dei goal segnati a 2,5. Vediamo le quote e l’ipotetico risultato della partita:Under: 2,1Over: 1,75Risultato finale: 2-1 Se avessi deciso di giocare la quota dell’Under, la tua scommessa sarebbe considerata perdente. Nel caso di puntata da € 10 sull’Over ti porteresti a casa € 17,5 perché i goal segnati sono superiori al limite di 2,5 impostato dal bookmaker.

Cosa significa NG / GG

Se ti sei appena avvicinato alle scommesse sportive potresti trovare spesso sigle poco comprensibili. E probabilmente NG e GG sono le prime che ti troverai davanti quando stai studiando le quote di una partita di calcio. GG nelle scommesse sportive significa Goal Goal, mentre NG significa No Goal. E per chi è interessato a capire come funzionano le scommesse sul calcio, si tratta di un mercato divertente e potenzialmente molto redditizio su cui puntare. Puntando sul Goal Goal si scommette sul fatto che entrambe le squadre possano segnare almeno un goal. Al contrario giocando sul No Goal prevedi che almeno una delle due squadre non riesca a trovare la rete. Anche in questo caso è utile fare un esempio pratico con quote e risultato di una partita.GG: 2NG: 1,89Risultato finale: 2-1 In questo caso puntando € 10 sul Goal Goal vinceresti € 20, mentre qualsiasi puntata sul No Goal sarebbe considerata perdente.

Le scommesse con handicap nel calcio

Presto ti accorgerai che alcune partite su cui vuoi puntare hanno un netto favorito e i bookmaker offrono quote molto basse sulla vittoria della squadra che dovrebbe vincere facilmente la partita. E se vuoi capire come scommettere sul calcio dovrai imparare a conoscere un mercato che ti permette di giocare su queste partite offrendoti la possibilità di guadagnare cifre maggiori. I bookmaker, infatti, per rendere più interessanti le scommesse su questo genere di partite offrono delle scommesse con handicap che rendono più equilibrata una partita. In questo caso si decide di aggiungere o togliere un certo numero di goal al risultato finale delle due squadre per calcolare il vincitore della scommessa. Utilizziamo l’esempio della partita Lazio – Inter per capire il funzionamento di questo mercato:Lazio -0,5: 2,1Inter + 0,5: 1,85 Risultato finale reale: 1-1 Nel caso tu decidessi di puntare € 10 sulla Lazio dovresti sottrarre -0,5 al risultato finale reale. Questo significa che la tua puntata risulterebbe perdente perché il risultato con handicap sarebbe di 0,5 – 1. Al contrario una puntata sull’Inter sarebbe considerata vincente con un risultato con handicap di 1 – 1,5.

Conclusioni

Ora che hai imparato come funzionano i principali mercati per le scommesse sul calcio, puoi iniziare a divertirti e vincere con il bookmaker che hai scelto e iniziare a capire come funzionano anche mercati più divertenti e complessi. In bocca al lupo e alla prossima!

Casinolupo » Blog » Come scommettere sul calcio: la guida ai mercati semplici Introduzione